Elenco delle sostanze vietate

Le sostanze che hanno un elevato impatto sull'uomo e sull'ambiente sono classificate da REACH come sostanze estremamente problematiche. In qualità di produttore responsabile e impegnato per la sostenibilità, Klüber Lubrication va oltre e sceglie materie prime che soddisfano anche i severi requisiti del Gruppo Freudenberg.

Le sostanze estremamente problematiche (SVHC) sono composti chimici con proprietà che, secondo il regolamento REACH, possono avere gravi effetti sulla salute umana e sull'ambiente. Tali sostanze sono soggette a particolari requisiti di approvazione e di informazione. Le sostanze finora identificate come SVHC sono registrate dall'Agenzia europea per le sostanze chimiche (ECHA) nella sua lista SVHC ai sensi dell'articolo 59(1) del regolamento REACH. Inoltre, il piano d'azione progressivo europeo (CoRAP) mantiene e aggiorna un elenco di sostanze con determinate proprietà pericolose da valutare entro tre anni.

Materie prime selezionate secondo criteri rigorosi

Il nostro impegno nell'offrire lubrificanti speciali eco-compatibili va ben oltre: utilizziamo esclusivamente materie prime conformi agli elevati standard di sicurezza definiti dal Gruppo Freudenberg per la tutela dell'uomo e dell'ambiente. Questi criteri di sicurezza vietano un numero di sostanze significativamente superiore a quanto previsto dalla legge.

Ulteriori informazioni e link interessanti

Per ulteriori informazioni fornite dall'ECHA sulle SVHC clicca qui.

Contattaci

Vuoi sapere di più sulle sostanze contenute nei lubrificanti? Il tuo contatto presso Klüber Lubrication sarà lieto di fornirti i dettagli.

Per ulteriori informazioni sul trattamento dei data forniti tramite la scheda di contatto, preghiamo vedere la nostra privacy policy.