Novità

Nuovo grasso sintetico per applicazioni ad alte temperature nell’industria alimentare e farmaceutica

27. Settembre 2017

Nuovo grasso sintetico per applicazioni ad alte temperature nell’industria alimentare e farmaceutica

Una soluzione food-grade innovativa per la lubrificazione dei cuscinetti

Le alte temperature nell’industria alimentare comportano sollecitazioni estreme per componenti come i cuscinetti. Recentemente Klüber Lubrication ha sviluppato il Klüberfood NH1 74-401, un nuovo grasso idoneo per applicazioni che operano in continuo sino a 160°C. Il segreto è l’impiego di uno speciale ispessente alla poliurea registrato NSF H1 e certificato secondo ISO 21469.

“Per la lubrificazione di cuscinetti operanti ad alta temperatura, gli operatori finali sono spesso obbligati ad abbassare le aspettative per quanto riguarda la sicurezza alimentare, utilizzando grassi industriali convenzionali”, spiega Paolo Spolaore, Global Market Manager Food Industry presso Klüber Lubrication. “Il nostro nuovo grasso è stato ideato per sopportare temperature fino a 180 gradi Celsius, dimostrandosi una soluzione perfetta non solo per la lubrificazione di cuscinetti impiegati nel settore dei prodotti da forno, ma anche per altre tipologie di produzione all’interno dell’industria alimentare. Inoltre permette di ridurre il numero di lubrificanti impiegati riducendo il rischio di confonderli tra di loro.”

Klüberfood NH1 74-401 è in grado di combinare la versatilità di un ispessente particolarmente efficace come la poliurea con le alte performance e la capacità di resistenza agli alti carichi di un olio di base sintetico. Ne risultano lunghi intervalli di rilubrificazione e manutenzione alle medie e alte temperature, a fronte di una quantità ridotta di lubrificante. Klüberfood NH1 74-401 è idoneo sia per un’applicazione manuale sia per l’uso in sistemi di lubrificazione centralizzata.